Italian (Italy)English (United Kingdom)French (Fr)
SANSEPOLCRO Visita guidata alla Resurrezione di Piero della Francesca/ work in progress PDF Stampa E-mail
Scritto da Gianna Chiaretti   
Mercoledì 25 Novembre 2015 22:11

 

Il restauro di un'opera d'arte è anche un importante momento conoscitivo e quello de La Resurrezione di Piero della Francesca, conservato nel Museo Civico di Sansepolcro, non fa eccezione: torri, castelli e piccoli borghi sono apparsi sulle colline dello sfondo dell'affresco. In verità, i tecnici dell'Opificio delle Pietre Dure di Firenze li avevano già osservati in fotografia all'infrarosso, mentre le indagini termografiche hanno consentito loro di ubicare esattamente la canna fumaria presente dietro la parte della Resurrezione, nonché di comprendere la tessitura muraria della pittura e dell'intera parete.

E' ormai appurato che il dipinto è stato realizzato in 18 giornate, utilizzando cioè 18 stesure di intonaco; il che non significa che Piero lo abbia realizzato in 18 giorni, visto che una giornata poteva corrispondere anche ad un tempo più lungo del giorno solare: se, ad esempio, la tecnica non era solo "a fresco" , come in questo caso, una stesura d'intonaco poteva essere dipinta e poi ripresa successivamente, più volte, per apportare ulteriori finiture. Un esempio è la cornice perimetrale dell'opera che è stata completata con almeno quattro interventi.

Risulta chiara la tecnica del trasporto del disegno: Piero ha usato il metodo dello spolvero che ha lasciato sul muro evidenti tracce di un disegno tanto puntuale quanto mirabile. La tecnica pittorica è ancora oggetto di indagini scientifiche, ma è possibile anticipare l'uso, anche in questo affresco, di una tecnica mista, cioè il buon fresco è stato integrato da campiture a secco, come già osservato nel ciclo di affreschi della Cappella Bacci di Arezzo.

Benché in restauro, La Resurrezione di Piero della Francesca è in parte visibile grazie ad un particolare ponteggio appositamente progettato.

 

AGGIORNAMENTO in data 03 gennaio 2016: sono terminati i lavori per la messa in sicurezza del palazzo che ospita il Museo Civico di Sansepolcro e tutte le sale sono di nuovo visitabili. Continua, invece, il restauro della Resurrezione di Piero della Francesca e fino alla fine dei lavori il costo del biglietto d'ingresso è fissato in euro 5,00 anziché 8,00


 

 

 

Visita guidata alla Resurrezione, al San Giuliano, al San Ludovico e al Polittico della Madonna della Misericordia di Piero della Francesca -  guida turistica Gianna Chiaretti

Ultimo aggiornamento Sabato 02 Aprile 2016 16:02