Italian (Italy)English (United Kingdom)French (Fr)
SANSEPOLCRO Il restauro della Resurrezione di Piero della Francesca PDF Stampa E-mail
Scritto da Gianna Chiaretti   
Lunedì 09 Febbraio 2015 23:22

 

Oggi hanno iniziato a montare il ponteggio per il restauro della Resurrezione di Piero della Francesca da parte dell’Opificio delle Pietre Dure di Firenze grazie alla generosità di Aldo Osti, ex dirigente della Buitoni, ed al contributo del Comune di Sansepolcro.

Dopo una prima fase di necessarie indagini conoscitive sulle condizioni della famosa opera, seguirà il restauro che dovrebbe durare 18 mesi: si provvederà ad un’accurata pulitura per eliminare i materiali di accumulo che vi sono stati depositati nel corso dei secoli e si cercherà di fermare il fenomeno della solfatazione.

E’ la prima volta che la Resurrezione di Piero della Francesca viene sottoposto ad un importante restauro; sarà possibile seguire l’evento in diretta, grazie ad un ponteggio innovativo, in parte trasparente: come già accaduto per la Madonna del Parto di Piero della Francesca, anche nel caso della Resurrezione sarà quindi possibile ammirare il capolavoro nel work in progress.

 

 

Visite guidate alla Resurrezione di Piero della Francesca, al Museo Civico e al borgo di Sansepolcro

guida turistica Gianna Chiaretti

 

 

Ultimo aggiornamento Lunedì 09 Febbraio 2015 23:47